ricerca
avanzata

Starcrossed

Un libro in lingua di Josephine Angelini edito da Harperteen, 2011

  • € 17,40
  • Il prezzo è variabile in funzione del cambio della valuta d’origine

Se amate sognare e non pensate alla Twilight saga come la solita storia da ragazzine, amerete questo titolo. La protagonista stavolta non è impacciata goffa, ma ha doti sin troppo sviluppate di cui si fa cruccio e peso cercando di nasconderle, sino all’incontro con altre persone della sue specie che le faranno apprezzare le sue qualità rivelatesi veri e proprio poteri. Finalmente un amore che ci fa rendere conto di come noi tutti siamo speciali a nostro modo, che tutto sta nel trovare un’altra persona speciale con cui e per cui affrontare le avversità, che in questo libro sono davvero estremizzate. Infatti i due protagonisti si trovano prima a combattersi a vicenda, poi ad evitare di distruggere il mondo per colpa di una profezia che , nel caso stessero insieme, distruggerà il mondo, arrivando addirittura a sfidare gli dei. Tantissime le citazioni epiche e gli aneddoti di mitologia greca che rendono questa storia senza tempo. Questo è il primo libro di una trilogia, quindi non resta che aspettare il prossimo!

Recensione Unilibro a cura di Lara Bartolini

Informazioni bibliografiche

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Starcrossed"
Il nuovo Twilight
,
4

Se amate sognare e non pensate alla Twilight saga come la solita storia da ragazzine, amerete questo titolo. La protagonista stavolta non è impacciata goffa, ma ha doti sin troppo sviluppate di cui si fa cruccio e peso cercando di nasconderle, sino all’incontro con altre persone della sue specie che le faranno apprezzare le sue qualità rivelatesi veri e proprio poteri. Finalmente un amore che ci fa rendere conto di come noi tutti siamo speciali a nostro modo, che tutto sta nel trovare un’altra persona speciale con cui e per cui affrontare le avversità, che in questo libro sono davvero estremizzate. Infatti i due protagonisti si trovano prima a combattersi a vicenda, poi ad evitare di distruggere il mondo per colpa di una profezia che , nel caso stessero insieme, distruggerà il mondo, arrivando addirittura a sfidare gli dei. Tantissime le citazioni epiche e gli aneddoti di mitologia greca che rendono questa storia senza tempo. Questo è il primo libro di una trilogia, quindi non resta che aspettare il prossimo!

"Starcrossed"
Starcrossed
,
5

Helen è una ragazza molto timida, che odia essere guardata; ha una forza fuori dal normale ed altre strane particolarità, per questo ha sempre saputo di essere in qualche modo diversa dagli altri. Nonostante le sue stranezze e il fatto di essere stata abbandonata dalla madre quando era ancora piccola, Helen cerca di vivere una vita normale. Ha un padre al quale è molto legata e che ha sempre cercato di darle tutto quello di cui aveva bisogno e una migliore amica molto simpatica. A scuola deve confrontarsi con un gruppo di ex-amici che ora sembrano odiarla, con un ragazzo con il quale tutti pensano starebbe benissimo, ma per cui lei non prova niente di speciale e con insegnanti che la spronano a fare di più e a sfruttare a pieno le sue possibilità. Ma la vita di Helen verrà sconvolta quando a Nantucket, l’ isola dove la ragazza vive, arriva la famiglia Delos, una famiglia decisamente non convenzionale, della quale fanno parte anche alcuni ragazzi che andranno a scuola con lei. Tra questi ragazzi c’è anche Lucas e dalla prima volta che Helen lo vede una rabbia inspiegabile si impadronisce di lei. Dopo un inizio turbolento i due cercano di evitarsi ma non ci riescono e quando la rabbia scompare e lui le rivela quale è la loro vera natura Lucas e Helen iniziano ad avvicinarsi. Ma c’è qualcosa che Helen ancora non sa e con cui dovrà fare i conti… È un libro piacevolissimo, succedono tantissime cose, è molto avvincente e coinvolgente, si entra facilmente nella storia e c’è anche l’ elemento della mitologia greca che rende tutto più interessante e particolare. Non è bella solo la storia d’ amore (molto dolce), ma anche tutto il resto, c’è molto di più. Mi è piaciuto molto il fatto che non sia incentrato soltanto sulla storia tra Helen e Lucas, ma che ci sia anche una storia generale, è davvero bello tutto il contesto ed è anche ben pensato. Bello anche il fatto che soprattutto all’ inizio sia molto misterioso, si vive con Helen la sua confusione e ci si chiede che cosa effettivamente stia succedendo e si è davvero curiosi di scoprire come stanno le cose. Ci sono dei momenti molto intensi ed emozionanti, ma anche delle battute carine e divertenti, che rendono tutto più allegro. Oltre ad Helen e Lucas, anche gli altri componenti della famiglia del ragazzo sono dei bei personaggi, ognuno con le proprie particolarità. Mi ha davvero soddisfatto, entra sicuramente a far parte dei miei Young Adult preferiti.

"Starcrossed"
Starcrossed: quando la tragedia greca incontra il presente
,
4

Un fantasy che ripercorre l’antica storia greca, riportandola ai giorni nostri. Sulle orme dell’Orestea di Eschilo, Jospehine Angelini costruisce un romanzo avvincente, in cui il principale protagonista è il destino, un fato inesorabile, la cui volontà è difficile da aggirare. Novella Elena è Helen, giovane e timida ragazza di Nantucket, abbandonata in tenera età dalla madre e cresciuta dal padre, al quale è legata da un affetto profondo. Per Helen non è facile crescere sulla piccola isola, dove si sente sempre gli occhi addosso e non vede l’ora di fuggire da quella realtà che sente stretta. Le vicende si complicano, però, quando sull’isola approda la famiglia spagnola dei Delos con il giovane Lucas. Helen inspiegabilmente è portata a compiere un gesto estremo e inizierà a cadere in un tunnel fatto di incubi e allucinazioni, con donne misteriose che piangono lacrime di sangue. Helen e Lucas però scoprano che il loro legame va al di là del presente e che c’è un destino che li lega e che li porta a reinterpretare l’antica storia greca.

"Starcrossed"
Starcrossed.
,
5

Credo che Starcrossed sia in assoluto il libro più originale (e uno dei più interessanti) che io abbia mai letto. Il romanzo parla di Helen, adolescente di Nantucket incredibilmente timida. Infatti, ogni qual volta si ritrova al centro dell’attenzione ha dei crampi alla pancia. Quando a Nantucket inizia a circolare la voce che una numerosa famiglia spagnola sta per trasferirsi sull’isola, Helen si sente subito attratta da loro. Un giorno, a scuola, incontra uno dei componenti della famiglia, Lucas Delos, e , spinta da un istinto irrefrenabile, tenta di ucciderlo. Ogni qual volta Helen si trova in prossimità dei Delos, inizia a vedere tre donne orribili che piangono lacrime di sangue, e la notte, ad essere tormentata da terribili incubi, che sembra vivere davvero. Presto Helen scoprirà di essere una semidea, e di dover impersonare, secoli dopo, il mito di Elena di Troia, irrimediabilmente e perdutamente innamorata del suo Paride: Lucas. Non avevo grandi aspettative su questo libro, anzi. Tendo a dubitare dei libri che vengono pubblicizzati molto, poiché sospetto che abbiano “qualcosa da nascondere”. Invece, Starcrossed si è rivelato una bellissima sorpresa. Josephine Angelini scrive in modo superbo, non annoiando mai, caratterizzando in modo impeccabile tutti i personaggi, ma senza perdesi in descrizioni inutili. Il libro scorre che è una meraviglia, l’ho letto tre volte di seguito in pochi giorni. E’ uno dei pochissimi libri in cui sono riuscita ad affezionarmi a tutti i personaggi, protagonisti e non, proprio perché ad ognuno è stata assegnata una propria vita, una definita identità e un proprio ruolo nella vicenda; questa è una cosa che ho apprezzato moltissimo, non è raro trovare un libro dove molti personaggi sono stati “creati” solo per ruotare intorno ai protagonisti. Il libro mi è stato spedito dalla Giunti Y poco dopo aver finito di studiare l’Illiade (che mi aveva appassionata molto), e quindi ho deciso di cogliere l’occasione, ed ho portato Starcrossed alla mia professoressa di Italiano. Lei lo ha apprezzato molto, ed ha proposto di leggerne alcuni passaggi in classe e di discuterne insieme. Spendo poche parole per quanto riguarda il formato e la copertina. A differenza della maggior parte dei romanzi editi dalla Giunti Y, Starcrossed non ha il comodissimo formato “da borsa”, ottimo per essere portato in giro. Ma, date le sue dimensioni, è una cosa che comprendo, e che non influisce affatto sul mio giudizio. Bellissima invece la copertina, nonché la “stampa multicolor”, originale e, senza dubbio, di grande effetto. Il mio voto complessivo? 10/10