ricerca
avanzata

I Shall Wear Midnight

Un libro in lingua di Terry Pratchett edito da Harpercollins Childrens Books, 2010

  • € 16,50
  • Il prezzo è variabile in funzione del cambio della valuta d’origine

Terzo libro che vede come protagonisti Tiffany Aching e i Nac Mac Feegle - gli altri sono The wee free man e A hat full of sky. Tiffany, in qualità di strega locale, è sempre molto impegnata a seguire la popolazione delle Chalklands (anche se detta popolazione non sempre ne è contenta) ma all’improvviso qualcosa comincia a fomentare gli animi e sembra togliere la capacità di giudizio e raziocinio a tutti. Un improvviso malcontento nei confronti delle streghe in generale - e di Tiffany in particolare - sembra nascere dal nulla. Spetterà alla nostra eroina trovare il bandolo della matassa e risolvere la situazione. Questo libro, come quasi tutti quelli di Sir Terry Pratchett, mi ha fatto divertire tantissimo -in alcuni punti ho proprio riso di gusto- e contemporaneamente mi ha aperto (di nuovo) gli occhi sull’animo umano. L’autore ha la rara capacità di vedere quelle che sono le nostre abitudini, manie, fissazioni, regole non scritte della convivenza quotidiana e trasferirle in un mondo (non poi tanto) inventato per rivelarle con mano felice ai nostri occhi e farci ridere e sorridere di noi stessi.

Recensione Unilibro a cura di eribu

Informazioni bibliografiche

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"I Shall Wear Midnight"
I shall wear midnight
eribu, 2011-07-26
4

Terzo libro che vede come protagonisti Tiffany Aching e i Nac Mac Feegle - gli altri sono The wee free man e A hat full of sky. Tiffany, in qualità di strega locale, è sempre molto impegnata a seguire la popolazione delle Chalklands (anche se detta popolazione non sempre ne è contenta) ma all’improvviso qualcosa comincia a fomentare gli animi e sembra togliere la capacità di giudizio e raziocinio a tutti. Un improvviso malcontento nei confronti delle streghe in generale - e di Tiffany in particolare - sembra nascere dal nulla. Spetterà alla nostra eroina trovare il bandolo della matassa e risolvere la situazione. Questo libro, come quasi tutti quelli di Sir Terry Pratchett, mi ha fatto divertire tantissimo -in alcuni punti ho proprio riso di gusto- e contemporaneamente mi ha aperto (di nuovo) gli occhi sull’animo umano. L’autore ha la rara capacità di vedere quelle che sono le nostre abitudini, manie, fissazioni, regole non scritte della convivenza quotidiana e trasferirle in un mondo (non poi tanto) inventato per rivelarle con mano felice ai nostri occhi e farci ridere e sorridere di noi stessi.